Sei qui
Home > SOCIETA' > Tutti pazzi per il matrimonio (fra stranieri) in Italia. Rigorosamente al Sud

Tutti pazzi per il matrimonio (fra stranieri) in Italia. Rigorosamente al Sud

Non solo Beautiful. Il matrimonio in Italia fra coppie straniere non è più soltanto una cosa da (stra)ricchi, belli, famosi e pluridivorziati. Sono sempre di più, infatti, i fidanzati inglesi, americani, persino australiani, che scelgono di sposarsi nel Belpaese, e quella che un tempo era considerata una stravaganza degna appunto di coppie alla Ridge Forrester e Brooke Logan adesso è semplicemente un trend in continua ascesa.

Ma quello che colpisce ancora di più e che fa parlare di un vero e proprio fenomeno è il fatto che i nubendi prediligano le regioni del Sud: Campania e Puglia su tutte, con Castellabate che si colloca fra le località più richieste con 40 matrimoni celebrati nel 2016. La perla della costiera cilentana (nota anche per aver ospitato le riprese di “Benvenuti al Sud”) offre ai promessi sposi che la scelgono come cornice del giorno del sì non soltanto il famoso Castello dell’Abate, ma anche il rinato (dopo il restauro) Palazzo Comunale, per non parlare dei magnifici sfondi per foto da sogno.

A Ravello, invece, dei 290 matrimoni celebrati nel 2016, sono stati ben 202 quelli fra coppie straniere (soprattutto britanniche e statunitensi), mentre sono tantissime le location a disposizione degli aspiranti sposi nei comuni di Agropoli, Salerno, Paestum, Castelnuovo Cilento.

E chi si sposa in Italia di solito ci torna per anniversari e ricorrenze varie dando vita al circolo virtuoso del “turismo romantico-sentimentale”, una manna per operatori del settore e per il territorio in generale. Sì perché anche se è l’amore la molla di questa nuova tendenza, sono i soldi a fare la differenza per i comuni destinatari di tanta attenzione: un giro d’affari che nel 2015 aveva già superato i 400 milioni di euro e che è ancora in crescita per il 2016. Sarà il romanticismo allora a risollevare le sorti del turismo al Sud? Chi lo sa, intanto piccoli comuni meridionali cavalcano l’onda e cercano di trarre il meglio da questa nuova passione delle coppie straniere per paesaggi, cibo, atmosfera dell’inimitabile Sud Italia.

Articoli Simili

Lascia un commento

Top