PIU’ CONTRIBUTI AL SUD CON SMART&START

Più risorse per lo strumento «Smart&Start Italia» (si parla di oltre 45 milioni di euro) e nuove agevolazioni «potenziate» per le start-up innovative del Mezzogiorno. Dal Ministero dello sviluppo economico arrivano nuovi aiuti per le giovani imprese del Sud. A partire dallo strumento «Nuove imprese a tasso zero» che prevede

INVESTIMENTI AGEVOLATI AL SUD

Investimenti agevolati al Sud con il credito d'imposta riservato alle imprese che acquisiscono beni strumentali nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2016 e il 31 dicembre 2019. In particolare, il credito spetta alle piccole, alle medie e alle grandi imprese, nella misura massima del 20% per le prime, del 15%