LA CAPITALE DEL KITESURFING DEL SUD E’ IN CALABRIA

Dal 12 al 17 luglio prossimi Gizzeria Lido, sulla costa tirrenica calabrese, nel lametino, sarà nuovamente la capitale del kitesurfing ospitando i campionati europei Ttr, con la presenza di circa 120 iscritti, provenienti da ogni parte del mondo. Gli atleti, in quello che è il primo evento di questo tipo

Lidia Bastianich celebra la Calabria, lì cibi trendy del 2018

Dopo il riconoscimento del New York Times, che l'ha inserita nella classifica delle mete più belle al mondo, anche la chef e ristoratrice italo-americana Lidia Bastianich celebra la Calabria. Una regione da visitare anche al Summer Fancy Food Show, la fiera delle specialità alimentari e bevande in corso al Javits

A Villapiana la coltivazione idroponica innova l’agricoltura. Senza dimenticare la tradizione

Quando si pensa all’agricoltura, ai coltivatori diretti, ai prodotti della terra si tende a visualizzare mentalmente ambientazioni rustiche, lavoratori semplici e tutta la serie di stereotipi che questo mondo arcaico si porta appresso. Inevitabile, direte, perché la cura per la terra è antica davvero, come è antico il desiderio dell’uomo

CARDIOLOGIA, IN CALABRIA IL PRIMO IMPIANTO DI MICRO PACEMAKER

Si chiama "Micra Transcatheter Pacing System (TPS)",è il pacemaker più piccolo del mondo (appena 2 cm, con un peso di 2 gr) ed è stato impiantato per la prima volta in Calabria al Sant'Anna Hospital di Catanzaro dall'equipe del dottor Tommaso Infusino, direttore dell'unità di Elettrofisiologia, con il proctoraggio della professoressa Maria

INTERVENTO DI ALTA CHIRURGIA ALL’OSPEDALE DI COSENZA

Chi l'ha detto che in Calabria non c'è una sanità di eccellenza? All'Ospedale Annunziata di Cosenza è stato eseguito un intervento di alta chirurgia mai realizzato prima ad ora. Merito dell'equipe medica del dott. Antonio Perri che ha portato a termine una operazione di difficoltà tecnica molto elevata su una paziente affetta

EATALY APRE “LA PORTA DEL SUD”

Dalle passate del Cilento, alle salsicce calabresi, passando per il torrone irpino, il vino primitivo e gli agrumi conservati del Gargano. E poi ancora i biscotti di Ceglie Messapica, le fave di Carpino. Sono solo alcuni degli alimenti che saranno messi in mostra, assieme ad altre straordinarie leccornie, nella «Piazza dei prodotti»