DALLA PUGLIA LA PASTA CON GLUTINE MOFICATO

Avrà targa pugliese la pasta del futuro «gluten friendly», prendendo nome dalle ricerche che partono dall'Università di Foggia e che promettono di portare sulle tavole di tutto il mondo la pasta col glutine «modificato» in modo da non recare più danni ai celiaci. Dietro la scoperta c'è l'impegno del gruppo

UNO SPINOFF DI FOGGIA DETOSSIFICA IL GLUTINE

Celiaci e intolleranti al glutine potranno mangiare pasta e farina come tutti gli altri. A consentirlo New gluten world, spinoff dell’Università di Foggia che ha messo a punto un processo di “detossificazione” del glutine che non altera le proprietà delle farine ma le rende commestibili anche per i celiaci. «Un’invenzione rivoluzionaria»,